Diritto allo Sport in Costituzione

Modifica art. 32/33 Costituzione

per l’introduzione del diritto di accesso allo Sport.

Prosegue l’iter di modifica dell’articolo 32/33 della Costituzione, concernente l’introduzione del diritto di accesso allo sport. Da ieri, con l’atto 747, è in corso di esame alla Commissione Affari Costituzionali del Senato una nuova proposta di testo che potrebbe garantire il riconoscimento costituzionale del valore dello sport.

 

«La Repubblica riconosce il valore educativo,

sociale e di promozione del benessere psicofisico

dell’attività sportiva.».

 

Il provvedimento in esame scaturisce, in primis, dall’esigenza di colmare una lacuna nel nostro ordinamento, dal momento che, purtroppo, nonostante le normative europee e il sentire comune, non esiste ancora una previsione normativa nella nostra Costituzione che annoveri il diritto allo sport e all’attività fisica nella categoria dei diritti della persona

 

CONSULTA QUI

 

Adesso tocca a te!

E’ il momento di mettere da parte la storia del passato,
per iniziare a scrivere la storia del nostro futuro.

Uniti per tutelare, accrescere e proteggere il Settore del Wellness e delle Attività Sportive per la Salute.

Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla newsletter