Risarcimenti e non Ristori !

Palestre, Piscine e Centri Sportivi IN OSTAGGIO da 5 mesi.

Il CTS comunichi sulla base di quali dati ci tiene chiusi.

Da 5 mesi siamo chiusi, ostaggi di un Comitato Tecnico Scientifico che per tramite dell’Ex-Premier Conte il 17 Ottobre 2020 ha sentenziato che le Strutture Sportive non rispettavano i protocolli, erano cluster di contagi ed avevano una settimana per spendere inutilmente altri soldi.

Il Governo intervenga subito per bloccare gli affitti e verificare i dati del CTS!

Il CTS comunichi sulla base di quali dati di tracciamento del contagio sta tenendo in ostaggio 100.000 strutture sportive ed un milione di famiglie:

in mancanza dei dati del CTS le strutture dovrebbero avere
un #Risarcimento e non solo un #Ristoro

Ora come allora Ciwas prosegue il dialogo con le Istituzioni, in attesa di un Delegato, senza cambi di rotta ed anche prendendo forti posizioni per tutelare il Settore come nel video dello scorso ottobre contro la chiusura o relativamente alla Riforma Sport:

nulla è cambiato da ottobre,
i contagi sono saliti sebbene le Strutture Sportive siano chiuse da quasi un anno !

Adesso tocca a te!

E’ il momento di mettere da parte la storia del passato,
per iniziare a scrivere la storia del nostro futuro.

Uniti per tutelare, accrescere e proteggere il Settore del Wellness e delle Attività Sportive per la Salute.

Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla newsletter