RIFORMA: Ciwas interviene in Senato

RIFORMA:

CIWAS interviene in Senato

Oggi le nuove audizioni per le osservazioni al Correttivo Bis.

 

Nella giornata di oggi 4 luglio 2023, all’indomani dell’entrata in vigore della nuova Riforma dello Sport, CIWAS è stata invitata a partecipare all’audizione nell’ambito dell’esame dell’Atto del Governo n. 49 relativo alle disposizioni integrative e correttive dei decreti legislativi del 28 febbraio 2021, nn. 36, 37, 38 e 39 e 40, assegnato alle Commissioni 7a e 10a riunite.

 

I punti attenzionati da CIWAS Confederazione Wellness:

 

1) NORME TRANSITORE: necessario confermare l’esenzione sanzioni fino al 31/12/2023

 

2) AMMORTIZZATORI: ridurre l’impatto dei costi con azioni che incentivino gli utenti all’attività fisica presso palestre, piscine e centri sportivi.

 

3) NO INAIL SOTTO I 5.000€: confermare l’esenzione INAIL per il primo scaglione (essendo già in essere la normativa sull’assicurazione integrativa in capo a asd/ssd) e valutare la possibilità di ampliare lo scaglione.

 

4) PARTITA IVA SPORTIVA: ratificare ed armonizzare le norme sulla partita iva forfettaria per garantire l’accesso al regime startup “in continuità” con la asd/ssd con la quale si collaborava ex art 67 tuir, riconfermare l’assenza del limite di monocommittenza, armonizzare i diversi codici ateco ed uniformare il coefficente di redditività a quello del 67%.

 

5) “FIGURE SPORTIVE AGGIUNTIVE”: coordinare la determinazione da parte degli organismi sportivi preposti delle “figure sportive aggiuntive”, nel rispetto delle specifiche esigenze di ogni attività sportiva in base alle regolamentazioni di riferimento e quelle ASL, e ratificare le figure/nomenclature inserendole all’interno del RAS in modo da avere certezza per Operatori e Controllori.

6) CONTENIMENTO COSTI INDIRETTI: linee guida per le tariffe e/o credito d’imposta per i nuovi costi relativi e connessi ai nuovi adempimenti.

 

7) SEMPLIFICAZIONI: rendere più agevole, e privo di costi, la richiesta del certificato penale del casellario giudiziale ex dlgs 39/2014. Su questo punto andrebbe fatta chiarezza su modalità di richiesta, durata del certificato ed eliminare eventuali costi di pratica/bolli data la mole di addetti sportivi impegnati nei corsi sportivi per adolescenti e bambini. O si valuti la possibilità di autocertificazione.

 

SCARICA QUI IL CONTRIBUTO COMPLETO

 

VISUALIZZA QUI L’INTERVENTO COMPLETO

 

 

 RISORSE SUBITO DISPONIBILI:

CIWAS ha messo a punto due alternative

per limitare l’impatto dei costi della Riforma !

 

ANCHE SE NON SEI AFFILIATO

puoi accedere a queste convenzioni !

 

-> Per gli Istruttori che saranno “sopra la soglia” di ore o di euro, oppure che semplicemente non vorranno impazzire e farvi impazzire di burocrazia.

Per aiutarti abbiamo reso semplice e conveniente l’apertura e la gestione della Partita Iva Sportiva grazie alla convenzione con FiscoZen di cui trovi tutte le info QUI e puoi scaricare l’ EBOOK GRATUITO e far risparmiare tempo e denaro ai tuoi trainer e alla tua amministrazione !

 

-> Per gli Istruttori che saranno “sotto la soglia” non sono ancora chiari i parametri, gli adempimenti, le procedure e tante altre cose… Sicuramente però se dovrai far fare tutto ad un Professionista esterno avrai ulteriori costi aggiuntivi.

Per aiutarti abbiamo stipulato una collaborazione con Athletis, piattaforma dedicata alla gestione dei contratti e compensi sportivi, e da oggi potrai risparmiare ogni mese il 10% sull’abbonamento alla piattaforma Athletis.

Non dovrai fare altro che collegarti a questo indirizzo: https://athletis.cloud/partner/ciwas

e registrarti ed utilizzare il CODICE SCONTO: CXP6J1UU Maggiori Info ? SCARICA IL PDF

 

Adesso tocca a te!

E’ il momento di mettere da parte la storia del passato,
per iniziare a scrivere la storia del nostro futuro.

Uniti per tutelare, accrescere e proteggere il Settore del Wellness e delle Attività Sportive per la Salute.

Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla newsletter