RIFORMA: Sentenza Epocale !

Affiliata CIWAS

anticipa la Riforma e vince in Corte d’Appello

La Corte ha dichiarato non spettanti i contributi pretesi dall’INPS per le prestazioni rese dagli istruttori anteriormente al termine di entrata in vigore della Riforma. 

 

A registrare questo importante successo è una SSD affiliata a CIWAS ed assistita dal nostro Avv. Matteo Russo. E’ dello scorso 31 marzo 2023 dunque la prima sentenza in Corte d’Appello a Roma che ha ritenuto immediatamente applicabile quanto previsto dall’ art. 35 comma 8-quarter della Riforma, e  la clausola di salvaguardia di cui all’art. 23, comma 1, del d.lgs. n. 163 del 2022. Secondo tale norma infatti, per i rapporti di collaborazione sportiva dilettantistica iniziati prima del termine di decorrenza della riforma del lavoro sportivo, non si dà luogo a recupero contributivo.

 

Una Sentenza epocale che ha già prodotto ricadute positive su altri contenziosi.

 

E’ notizia recente infatti che la Sentenza della Corte d’Appello di Roma sia stata richiamata anche nel contenzioso presso il Tribunale di Frosinone dello scorso 17 maggio rafforzando quindi la posizione.

 

SCARICA QUI LA SENTENZA

 

Adesso tocca a te!

E’ il momento di mettere da parte la storia del passato,
per iniziare a scrivere la storia del nostro futuro.

Uniti per tutelare, accrescere e proteggere il Settore del Wellness e delle Attività Sportive per la Salute.

Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla newsletter