AGISI
Piscine

Fortemente legata al settore delle Piscine ed Impianti Natatori, il 23 Aprile 2020 si è costituita AGISI, Associazione Gestori Impianti Sportivi Italiani, con 23 membri fondatori.

Lo sport in generale ed in particolare quello dilettantistico è un patrimonio irrinunciabile per una nazione come l’Italia, caratterizzata da un progressivo invecchiamento della popolazione e incremento delle patologie legate all’inattività.

La diffusione della pratica sportiva migliora la qualità della vita, riduce il consumo di farmaci e l’accesso alle prestazioni sanitarie contribuendo così alla tenuta del sistema socioeconomico.

Per questa ragione i paesi industrializzati investono nella promozione sportiva, attraverso la scuola e le istituzioni pubbliche.

In Italia si è demandata alle associazioni e società sportive non solo la promozione delle attività ma, progressivamente, la gestione, la manutenzione e sempre più frequentemente la ristrutturazione e la costruzione degli impianti, il tutto in un contesto di tariffe calmierate: costi di mercato e ricavi sociali, in un precario equilibrio poggiato su una struttura super precaria del lavoro.

L’attuale emergenza sanitaria ha mostrato tutti i limiti del modello, con migliaia di società già sull’orlo del tracollo e centinaia di migliaia di tecnici e operatori senza più reddito e progetti di vita.

Le società che gestiscono gli impianti stanno peraltro continuando a sostenere i costi legati al mantenimento in efficienza delle strutture, con costi che possono raggiungere €10.000/mese.

Prolungare ulteriormente l’inattività di quel 60% di italiani sportivi abituali significa nel medio periodo addossare un ulteriore carico sul sistema sanitario.

È quindi necessario, non appena le condizioni lo consentano, riaprire piscine, palestre e campi sportivi.

Stanti i presupposti sopra elencati, tuttavia, le misure da adottare per il contenimento della pandemia renderanno antieconomica la gestione degli impianti, a meno di non intervenire rapidamente e con decisione per riformare il sistema nella direzione di una maggiore sostenibilità ed equità, cogliendo allo stesso tempo l’occasione per una significativa opera di efficientamento energetico delle strutture.

MAIL: segreteria@agisi.it

SITO: www.agisi.it

FACEBOOK: https://www.facebook.com/agisisport

Adesso tocca a te!

E’ il momento di mettere da parte la storia del passato,
per iniziare a scrivere la storia del nostro futuro.

Uniti per tutelare, accrescere e proteggere il Settore del Wellness e delle Attività Sportive per la Salute.

Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla newsletter