RIFORMA DELLO SPORT: L’OPINIONE DEI PROFESSIONISTI DEL TERZO SETTORE E DELLO SPORT

Come noto, il 24 novembre u.s. sono state approvate le bozze dei cinque decreti delegati in materia di sport.

L’Associazione “Professionisti del terzo settore e dello sport”, formata da Professionisti liberi, indipendenti, senza alcun legame politico e/o sindacale di sorta,  ha analizzato , senza vincoli pregiudizievoli, le bozze dei cinque decreti delegati in materia di sport, sottoscrivendo all’unanimità l’allegato documento, che pubblichiamo affinché possa rappresentare motivo di riflessione e di dialogo.

La valutazione che ne deriva, con tutte le cautele necessarie che nascono dall’esame di testi non definitivi, è di profonda insoddisfazione e preoccupazione per le difficoltà applicative che ne potranno derivare al mondo sportivo. In un settore che aveva visto l’ultimo intervento legislativo con la legge finanziaria del 2003 (legge n. 289/02) ci si attendeva qualche novità che potesse traghettare la disciplina del mondo sportivo in una realtà più adeguata ai tempi che stiamo vivendo e foriera di minori contrasti interpretativi.

Adesso tocca a te!

E’ il momento di mettere da parte la storia del passato,
per iniziare a scrivere la storia del nostro futuro.

Uniti per tutelare, accrescere e proteggere il Settore del Wellness e delle Attività Sportive per la Salute.

Privacy Policy Cookie Policy

Iscriviti alla newsletter